A scuola si studierà artigianato e digitale. Ecco il progetto pilota! – via Startupitalia

pubblicato in: Educational Posts | 0
Share

makers, artigianato, digitale, scuola,ischool

Ogni studente deve poter essere esposto ad esperienze di creatività e acquisire consapevolezza critica verso il digitale: per esempio imparare ad utilizzare gli open data per raccontare storie, gestire privacy e sicurezza in rete, utilizzare tecniche di stampa 3D.

E’ la realizzazione, l’imparare a fare, al centro della scuola del futuro.

A San Casciano, sindaco e dirigente scolastico, sono felici di quanto sta accadendo. Una testimonianza di quanto scuola-lavoro siano a braccetto e debbano andare di pari passo.

E non sempre una didattica di questo genere dev’essere intesa come un’attività alternativa alle ore di grammatica e geometria, per i ragazzi più in difficoltà. La scuola italiana, grazie alla tradizione artigianale, può aspirare ad introdurre il lavoro come un’esperienza didattica innovativa che guarda oltre le aule, che si collega con le aziende del territorio, che costruisce ponti all’estero.

Vai all’articolo originale

Lascia una risposta